Consulenza Psicodiagnostica

La Valutazione Psicodiagnostica è un momento impostato alla comprensione e alla conoscenza del paziente. Nell’attività clinica, ricopre una funzione importante e consiste in una fase di Assessment, ossia di una raccolta di informazioni sulla storia di vita della persona, sulla natura e l’entità della problematica portata e nella somministrazione dei test psicologici.

Questo processo avviene essenzialmente in due fasi, il colloquio psicologico e la somministrazione di test psicologici.

Attraverso il colloquio psicologico, vengono raccolti episodi di vita, con l’obiettivo di individuare i fattori che possono aver contribuito all’insorgenza del disturbo e al suo mantenimento.

La somministrazione dei test è fondamentale in quanto aiuta a completare e integrare le informazioni derivate dal colloquio, aiuta specificare una diagnosi e a progettare interventi efficaci ad hoc per ogni singola persona.

È bene sottolineare che la diagnosi non è un’etichetta da apporre a ogni paziente ma una descrizione del suo funzionamento che può cambiare nel tempo.

 

 

Psicologia Panta Rei > Consulenza Psicodiagnostica